...scritta da Spriggan.

Questa e una fanfic inventata da me, certi stand sono miei mentre altri di miei amici.Questa storia parla di spriggan e berserk due amici che fin da piccoli scoprono di possedere uno stand le loro storie sono:
Spriggan era un ragazzo di sei anni che viveva in una cittadina di nome Collegno, era come tutti i bambini uscivano con gli amichetti per giocare, quando una sera i suoi genitori e suo fratello venerano assassinati da un ladro: suo padre lo aveva colto on le mani nel sacco lui tiro fuori il coltello e lo ammazzo. Spriggan fu spedito in un orfanotrofio dove trascorse otto anni, poi fu mandato al liceo turistico commerciale di Torino. Vive insieme al suo amico berserk.
Berserk è nato a Napoli all'età di 7anni ammazzo i suoi genitori per una rabbia scaturita dal comportamento dei suoi.Fu mandato in orfanotrofio dove conobbe spriggan diventarono amici per la pelle. Queste sono le schede degli stand:

Linkin park:

Potenza distruttiva: C
Velocità: A
Raggio d'azione: E (2 metri)
Durata d'azione: D
Precisione: C
Potenzialità crescita: A

Utilizza come potere la forza di gravità in altre parole può aumentare ho diminuire la forza di gravità fino a quanto vuole può, più la massa e pesante più la forza di gravità aumenta. La forza di gravità è come un invisibile legame che esiste tra tutti gli oggetti materiali, siano essi granelli di sabbia, rocce o pianeti.la legge della forza di gravità è F= (GM1M2)/D2

Dark experience:

Potenza distruttiva: A
Velocità: A
Raggio d'azione: E (2 metri)
Durata d'azione: C
Precisione: A
Potenzialità crescita: A

Stravolge tutte le regole della fisica facendole andare al contrario. Quando colpisce qualsiasi cosa con il suo pugno il suo potere inizia a manifestarsi sulla cosa o persona da lui colpita.

- INDICE -

Capitolo 1
Capitolo 2

Le Avventure di Spriggan è © Federico"Spriggan" Alloatti 2001, tutti i diritti sono riservati. Ne è vietata qualsiasi forma di pubblicazione, anche parziale, senza il consenso scritto dell'autore. È scaricabile unicamente per uso personale.