Pagina 3 di 3

MessaggioInviato: 14 mag 2010, 8:15
da Trish
:'( :'( :'(
Che bel pensiero i manifesti col suo nickname e la corona di fiori...

MessaggioInviato: 14 mag 2010, 17:01
da Darsch
Un grosso abbraccio... ero lì col pensiero, vi assicuro.

MessaggioInviato: 16 mag 2010, 23:58
da Mi$ta
tragedia nella tragedia,,,
al funerale di mitsu cera suo cugino,luca/bax,21 anni,abbiam parlato mi diceva che teneva lui il camper di fede,mi ha mostrato il suo cucciolo Botto...
la sera è andato a dormire e non si è piu svegliato...è morto nel sonno...
non ho piu parole... pensavo di aver finito le lacrime ma non è così...

MessaggioInviato: 17 mag 2010, 0:08
da Steve
Resto basito anche io, Mista....
Non sto scherzando, ma non e' che avete fumato o bevuto cose strane la sera del funerale? Non e' che lui si sia "lasciato andare" un po' troppo per ricordarlo o (al contrario) per dimenticarlo?
Quando la disgrazia capito' a Water, tutti ce la prendemmo con il magistrato che fece casino cercando cannabinoidi in giro per il suo corpo e per i suoi vestiti, perche' gia' lui credeva che un ventenne non muore di schianto cosi', senza un motivo valido... Per Mitsu e' stata una malattia che, fanculo a lei, almeno giustificava la tragedia. Ma vorrei che qualcuno mi provasse che questi miei ragionamenti valgono come cacca di mosca, perche' a me sembra davvero che ci sia qualcosa che non va da qualche parte....

MessaggioInviato: 17 mag 2010, 11:01
da Gaietta
Anche io ero lì col pensiero come darschu..
scusate se non son venuta ma non me la sentivo....rivedere tanta di voi per un'altra occasione triste mi avrebbe riportato a una condizione non piacevole..

Comunque vi ho pensato tanto e pensato tanto a mitsu ;_; ...

ho visto da fb di lore che avete fatto una "festa" in suo onore...grandi =) è stato un bel pensiero...

MessaggioInviato: 17 mag 2010, 18:22
da Sworder77
Steve ha scritto:Resto basito anche io, Mista....
Non sto scherzando, ma non e' che avete fumato o bevuto cose strane la sera del funerale? Non e' che lui si sia "lasciato andare" un po' troppo per ricordarlo o (al contrario) per dimenticarlo?
Quando la disgrazia capito' a Water, tutti ce la prendemmo con il magistrato che fece casino cercando cannabinoidi in giro per il suo corpo e per i suoi vestiti, perche' gia' lui credeva che un ventenne non muore di schianto cosi', senza un motivo valido... Per Mitsu e' stata una malattia che, fanculo a lei, almeno giustificava la tragedia. Ma vorrei che qualcuno mi provasse che questi miei ragionamenti valgono come cacca di mosca, perche' a me sembra davvero che ci sia qualcosa che non va da qualche parte....


Cioè tu alludi al fatto di come dei ventenni possano morire così, senza motivo? Bhè, se le cause di una morte cosi precoce non sono dovute ad uso di droghe, malattie in stato avanzato o incidenti stradali, a me viene solo in mente il rischio radiazioni. In un paesino del veronese nei primi anni 2000 morirono 54 persone nel giro di 2 anni. In un altro paesino, qui in Abruzzo, nascono bambini handicappati o con gravi malformazioni e i morti di tumore sono sempre di più.

Io ogni volta che sento queste terribili tragedie di morti giovani senza alcun motivo e addirittura attribuiscono il decesso a casue naturali (come se questi ragazzi fossero tutti malati di tumore o AIDS o anziani di 95 anni), non riesco mai a spiegarmelo! Sono uno statistico e mi accorgo che i numeri dei decessi improvvisi giovanili salgono sempre di più.

Non conoscevo nè Water e nè Mitsu, il mio dispiacere per le loro premature morti è enorme, ma il pensiero delle cause dei loro decessi mi attanagliano la mente. E' difficile accettarlo e sicuramente farebbe rabbia a chi conosceva Water e Mitsu, ma questi ragazzi facevano uso di droghe? Oppure avevano malattie congenite? Altrimenti non si spiega!

Mi dispiace moltissimo per queste giovani vite. :(

MessaggioInviato: 17 mag 2010, 19:38
da Jocchan
Esistono migliaia di possibili cause di morte anche per i giovanissimi, Sworder, e non necessariamente hanno a che fare con le radiazioni (???).
Malattie congenite mai diagnosticate o mal curate, malformazioni non necessariamente evidenti, problemi cardiaci latenti, persino tumori.
Parlare di droghe è facile, e spesso è anche la cosa più stupida ed ignorante.

MessaggioInviato: 21 mag 2010, 16:13
da Trish
Su, dai, è normale farsi domande. L'importante è che siano domande, non sicurezze senza una giusta serie di prove a giustificarle. Cioè, un conto è chiederselo col cuore aperto, per informarsi perchè le persone colpite ci stanno a cuore, un altro è avere pregiudizi sulla questione e saltare a conclusioni direttamente, sparlando senza sapere nulla.

Siamo un gruppo sfortunatissimo, quello è vero... le coincidenze spesso agghiaccianti di queste tragedie (i 26 anni di Mitsu e di Water, ad esempio...) tolgono le parole.
Non conosco questo Bax, anche se mi dispiace moltissimo per lui... e il dispiacere non è mai troppo in questi casi. Qui ti rendi davvero conto di quanto la vita che tutti viviamo nella nostra tranquilla quotidianità nasconda possibilità future talmente amare, talmente allucinanti da toglierci quasi la voglia di vederlo, quel futuro. Sembra così pieno di premesse, ma chissà cosa ci aspetterà e chissà quanto durerà... e la consapevolezza di ciò, che toglie il fiato, ci colpisce proprio quando vediamo amici pieni di vita e giovani morire così.

Comunque è vero che si muore giovani più di quanto si pensi: tumori, soprattutto. Siamo molto più fragili di quanto non crediamo, purtroppo.

MessaggioInviato: 09 lug 2010, 10:52
da Vinegar Doppio
Non lo conoscevo di persona probabilmente ci avrò sicuramente chattato...
Apprendo solo ora la notizia, comunque mi dispiace tantissimo ugualmente,
se non vado errato era uno della vecchia guardia, uno dei primi a far parte dello Ska?
Ad ogni modo è sempre una tragedia quando muore un ragazzo così giovane.
Condoglianze ai parenti ed ai famigliari un abbraccio forte.

MessaggioInviato: 20 lug 2010, 6:10
da feidar
Rientro dopo un pò e mi ritrovo un altro che se ne va in così giovane età.
L'ho visto solo una volta, e quella volta non ci siamo intesi su come stringerci la mano (per ben 3 volte di fila).
Imbarazzo.
Dispiacere.

MessaggioInviato: 04 mag 2011, 19:20
da Trish
Un anno oggi... un pensiero e un ricordo a te, Mitsu.
Ti ricordo con affetto, anche se ci eravamo persi di vista.

Un pensiero anche ai suoi amici vicini, come Mistino, e ai suoi familiari.

MessaggioInviato: 04 mag 2011, 23:55
da Darsch
Ciao Mitsu...

MessaggioInviato: 03 set 2011, 0:23
da Mi$ta
ey brò, continuo a veder brando tuo fratello pikkolo e nikk il tuo fratello grande...te sempre latitante!nè! dai ke sei in buona kompagnia! lassù laggiù in mezzo l'inframondo dove kappero ti sei messo a fà kasino kome al solito!è solo una questione di tempo e vi raggiungeremo nel raduno infinito!! qua si han diffikoltà gargantuesche anche solo a incrociarci!
...un abbraccio