Pagina 1 di 1

Considerazioni... sul petrolio!

MessaggioInviato: 16 giu 2008, 13:56
da JoJo
Piccola premessa:

- il barile di petrolio costa circa 138$
- 1€ vale circa 1.56$
- detto questo il barile costa circa 89€
- negli Stati Uniti la benzina costa 4.35$ al gallone
- il gallone è circa 3.78Lt.
- la benzina negli USA costa, quindi, 1.15$ al litro ovvero 0.73€

---------------------------------------------------------------------------­-----

1 minuto di pausa, fermiamoci a riflettere:
- Nel 2000 1$ = 1.2€ e 1 barile di petrolio costava 60$, quindi 1 barile = 72€
- Oggi 1$ = 0.62€ e 1 barile di petrolio costa circa 115$, quindi 1 barile = 71.3€ (Ops !)

La domanda è: "Se in Europa il barile costa uguale rispetto al 2000 perche la benzina è aumentata così enormemente?" La crisi del petrolio non sembra cosi drammatica per chi vende la benzina e lo stato che incassa le tasse, ne per l'Enel che aumenta le bollette, etc... Mi sembra una bella presa in giro!!! Però la situazione non è cosi terribile pensate a quando il dollaro si riprenderà! Non abbiamo finito di pagare!!